IlFazioso

IlFazioso

53p

132 comments posted · 0 followers · following 0

112 weeks ago @ IL FAZIOSO - Quando D'Alema diceva:... · 0 replies · +1 points

Pikoss e H725 potreste mandarvi le vostre mail? Il mio indirizzo è ilfaziosoblog@gmail.com

117 weeks ago @ IL FAZIOSO - Disastro Monti: borsa ... · 2 replies · +3 points

Modificato il dato dello spread: quando il Cav lasciò era a 446 (non 546 come avevo erroneamente scritto)

126 weeks ago @ IL FAZIOSO - Evadeva le tasse e si ... · 1 reply · +2 points

Grazie Sergione per la segnalazione. Sapresti dirmi quale è il post a cui han fatto riferimento? Dopo quanto dall'inizio della trasmissione siamo stati citati?

126 weeks ago @ IL FAZIOSO - Brindisi: "Diamo un ai... · 1 reply · +2 points

Giusta osservazione sergione ma sui terremotati la stanno già facendo testate nazionali e varie tv. Noi cerchiamo di coprire nel nostro piccolo una vicenda ormai poco considerata

137 weeks ago @ IL FAZIOSO - In 35 anni la pression... · 1 reply · +2 points

di LOTHAR

Sono pienamente d'accordo, c'è d'aggiungere che le tasse pagate ai partiti i cosidetti rimborsi, dove finiscono chissà dove e fingono di non sapere nulla vedasi Margherita e Rutelli e la sua banda

137 weeks ago @ IL FAZIOSO - In 35 anni la pression... · 0 replies · +3 points

di PIKOSS

Questo governo è nato con due emisferi cerebrali in perfetta antitesi tra loro: quello sinistro, che generalmente predilige le tasse e vede i tagli come un dito nell'occhio, e quello destro, che vorrebbe, e sottolineo "vorrebbe", quasi esclusivamente tagli alla spesa, ma sa che l'assenza di crescita renderebbe tale riduzione un danno per i meno abbienti; da qui l'inevitabile aumento delle imposte e il forte calo dei consensi per il PDL.

Dato che Monti è sostenuto da una coalizione dalla personalità multipla e che la crescita appare come il sogno dei nani, non vedo che scelta possa avere se non aumentare le tasse.

Personalmente leggo l'aumento dell'IVA al 23% come una dichiarazione di resa proprio sulla crescita, una dimostrazione che B. non aveva tutte le responsabilità su questo fronte.

Per crescere bisogna investire, per investire bisogna avere il denaro, per avere il denaro bisogna rivolgersi alle banche (soprattutto in Italia), e dato che le banche hanno le braccia più corte di un canguro e sono le sole destinatarie dirette degli "aiuti" economici della BCE, usati per lucrare sui titoli di stato; aggiungendo infine la mostruosa burocrazia del nostro stato, questo è il risultato:
siamo nel pozzo nero fino al collo, un circolo vizioso.

Il tempo in cui era possibile rivedere le spese a rischio minimo o ridotto è ormai passato.

Già dal suo primo ingresso in politica (18 anni fa!) B. parlava del contenimento della spesa pubblica come un passo essenziale da compiere, per ridurre la pressione fiscale e favorire gli investimenti, ma la sinistra, con tutti i sindacati, associazioni varie e intellettualoidi da strapazzo, ha profilato questi discorsi come antisociali e "pericolosi" ( naturalmente solo per loro, che di tasse prosperano), adesso è troppo tardi, non ci sono più le condizioni e gli spazi utili per agire; siamo come in prossimità di una stella pronta a diventare un buco nero… e parlano tutti di crescita e di solidarietà… a babbo morto però!!

Non ci resta che pregare (per chi crede).

145 weeks ago @ IL FAZIOSO - Lo scandalo dei rimbor... · 2 replies · +3 points

Nessun errore. Il dato del Pdl della tabella riguarda solamente l'anno 2011 ma vanno sommati anche il 2010 e il 2009 (non segnalati nella tabella) per le politiche 2008.
Il dato di Rifondazione è il dato complessivo dei rimborsi per le elezioni 2006

157 weeks ago @ IL FAZIOSO - Bindi, gli stronzi son... · 0 replies · 0 points

Pikoss grandissimo intervento, mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti.
A tal proposito potresti inviarmi una mail a ilfaziosoblog@gmail.com con il tuo indirizzo, ti volevo chiedere una cosa

grazie
Christian

159 weeks ago @ IL FAZIOSO - NascerĂ  "Forza Silvio... · 2 replies · +2 points

1) commenti: alcuni commenti (di tutti, non solo tuoi) spesso finiscono nella moderazione automatica ma non vengono cancellati. Appena me ne accorgo li approvo (sempre che non ci siano insulti pesanti dentro)
2) sito pesante: problemi di server in determinate ore. In generale comunque dipende anche dal sistema operativo del proprio computer
3) a quanto mi risulta è un problema solo di versioni vecchie di internet explorer. Con altri browser o ie aggiornato viene visualizzato nel modo giusto

159 weeks ago @ IL FAZIOSO - NascerĂ  "Forza Silvio... · 5 replies · 0 points

x Sergione chiaramente intendo la rivoluzione liberale promessa nel 94 e non mantenuta
La norma ammazzablog è stata modificata oggi